Al via i preparativi per la prossima edizione di Homo Faber, che avrà luogo dal 1 al 30 settembre 2024 a Venezia, presso la Fondazione Giorgio Cini. E torna anche Homo Faber in Città, progetto di Michelangelo Foundation for Creativity and Craftsmanship in partnership con Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte. Con Homo Faber in Città le botteghe di artigianato artistico veneziane sono chiamate ad aprire le proprie porte per accogliere i visitatori durante tutta la durata di Homo Faber mostrando al pubblico la propria produzione. Le botteghe partecipanti entreranno a far parte del network Homo Faber Guide. Per il 2024 il focus è ancor più concentrato sul saper fare, per permettere ai visitatori di immergersi nello straordinario lavoro dei maestri d’arte della Laguna, scoprendone i ritmi, i gesti, gli strumenti. La call per partecipare a Homo Faber in Città è in corso! Fondazione Cologni (che ha affidato l’azione al coordinamento di Susanna Pozzoli) e Michelangelo Foundation si impegnano a promuovere le botteghe partecipanti con diverse iniziative: la creazione di un sito dedicato per presentare gli artigiani, una segnaletica ad hoc per l’affissione pubblica all’entrata delle botteghe, una mappa informativa stampata e ampiamente distribuita. Il circuito di botteghe aperte al pubblico e i suoi protagonisti saranno messi in evidenza e pubblicizzati alla Fondazione Giorgio Cini, durante Homo Faber e su tutte le piattaforme online e social di Fondazione Cologni, Michelangelo Foundation, Homo Faber.

Scarica il modulo, riservato agli artigiani di Venezia, per partecipare a Homo Faber in Città.