Sabato 18 e Domenica 19 Novembre, presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Milano, il Distretto 2041 del Rotary International ha celebrato il Centenario della fondazione del primo Rotary in Italia avvenuta nel 1923. Nel corso della giornata sono stati presentati i tre Manifesti che il Distretto Metropolitano della Città di Milano ha realizzato per osservare da vicino alcuni grandi temi sui quali l’Italia si dovrà confrontare nel futuro: Giovani, Lavoro, Ambiente e Sostenibilità.

FOTO-inziale_Congresso-Rotary100-DAY1-WEB-342.jpg

Proprio per parlare di giovani, di talenti e di opportunità, il Distretto 2041 del Rotary International ha invitato sul palco Alberto Cavalli, direttore generale della Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte, che, tra i vari argomenti trattati, ha presentato i risultati del progetto “Una Scuola, un Lavoro. Percorsi di Eccellenza”: storie esemplari di giovani artigiani che, sostenuti e incoraggiati dalla Fondazione, hanno dato forma al loro destino. Il Distretto 2041 del Rotary International sosterrà l’edizione 2023-24 del progetto, contribuendo al tirocinio del giovane sarto milanese Gabriele Fabris: un talento promettente che collaborerà con il maestro Carlo Andreacchio, della celebre sartoria A. Caraceni di Milano (nominato MAM dalla Fondazione Cologni nel 2016). Gli interventi del Presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, e del Sindaco di Milano, Beppe Sala, hanno chiuso l’intensa prima giornata di confronto e di scambi di proposte per migliorare la qualità della vita negli ambiti Giovani, Lavoro, Ambiente e Sostenibilità.

Congresso-Rotary100-DAY1-WEB-138.jpg