30 aprile – 15 ottobre 2014
Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Museo Horne, Firenze

La mostra fiorentina dedicata a pittori e scultori anche orafi, e a orafi stranieri che hanno deciso di lavorare in Toscana, viene organizzata in due sedi. L'Ente Cassa di Risparmio di Firenze e il Museo Horne si dividono infatti le opere di “Gioielli d'artista. La tradizione nella modernità”, mostra curata da Ornella Casazza e Laura Felici, promossa e organizzata da OmA, Osservatorio dei Mestieri d'Arte di Firenze, e aperta dal 30 aprile al 15 ottobre. I gioielli esposti sono affiancati a opere pittoriche e scultoree già patrimonio delle sedi espositive, e sono intesi essi stessi come sculture da indossare o come espressione di una raffigurazione pittorica.
Gli accostamenti, talvolta inusuali e provocatori, suggeriscono nuove e diverse interpretazioni sia sulle esperienze del gioiello contemporaneo, sia sulle stesse opere antiche.

www.osservatoriomestieridarte.it