Grande successo per la terza edizione di “Doppia Firma. Dialoghi tra pensiero progettuale e alto artigianato”, il fortunato progetto di Fondazione Cologni e Living – Corriere della Sera, presentato da Michelangelo Foundation for Creativity and Craftsmanship.
L’esposizione, aperta durante la settimana della Milano Design Week (17 – 23 aprile), presso Villa Mozart, sede della Maison di alta gioielleria Giampiero Bodino, ha registrato migliaia di visitatori.
Un’idea innovativa e affascinante quella di far dialogare 13 importanti designer internazionali con altrettanti grandi maestri artigiani italiani, dando vita a una collezione unica di oggetti originali, frutto dello scambio creativo tra una cultura del progetto aperta alla contemporaneità e un saper fare che è espressione autentica del territorio.

#


Doppia Firma anticipa tra l'altro la grande esposizione Homo Faber. Crafting a more human future, che Michelangelo Foundation sta organizzando a Venezia, presso i suggestivi spazi della Fondazione Giorgio Cini, dal 14 al 30 Settembre 2018. E proprio qui Doppia Firma troverà per volontà degli organizzatori un nuovo, straordinario palcoscenico.

I materiali e le tecniche su cui la progettualità dei designer e la manualità d’eccezione degli artigiani si misureranno spaziano dalla stampa d’arte alla ceramica alle maschere, dal legno al broccato al merletto, dall’oreficeria al mosaico, dai tessuti al vetro e alla maglieria, dalla foglia d’oro alla serigrafia.

Ecco le 13 coppie protagoniste di questa edizione di Doppia Firma, con le provenienze dei designer e i materiali prescelti:

De Allegri Fogale (Regno Unito) e Andrea Zilio (Vetro)
Natalie Dupasquier (Francia) e Emanuele Bevilacqua (Broccato)
India Mahadavi (Francia) e Lucia Costantini (Merletto)
Philippe Tabet (Francia) e Bottega Mascareri (Maschere)
Serena Confalonieri (Italia) e Abate Zanetti (Mosaico)
Kiki van Eijk (Paesi Bassi) e Berta Battiloro (Foglia d’oro)
Studio Swine (Regno Unito) e Giampaolo Babetto (Oreficeria)
Pepa Reverter (Spagna) e Ceramiche Artistiche 3B (Ceramica)
Imma Bermudez (Spagna) e Este Ceramiche e Porcellane (Ceramica e porcellana)
Erik Spiekermann (Germania) e Grafiche Antiga (Stampa d’Arte)
David&Nicolas (Libano) e Morelato (Legno)
Ini Archibong (Svizzera) e Maglificio Miles (Maglificio)
Giampiero Bodino (Italia) e Giampaolo Fallani (Serigrafia)


www.doppiafirma.com