Abbiamo conosciuto questa realtà nata di recente dalla passione di quattro amici allo scopo di valorizzare il talento delle migliori nonne magliaie di Milano.

Qual è la vostra storia? Come è nata l'idea di BeeWise?

BeeWise nasce nell'estate del 2013, in alta montagna, dall'idea di quattro amici: seduti a un tavolo ci siamo ritrovati a parlare di tutti quei valori e quei saperi che nella smania del rottamare rischiamo di perdere. Uno di noi ha tirato fuori come esempio il classico maglione della nonna e da lì è partito tutto.

Essendo completamente alieni al mondo dell'abbigliamento e dell'aguglieria, ci sono voluti due anni per studiare tecniche e mercato, sviluppare un'idea mirata, individuare il giusto fornitore del filato tra i migliori produttori italiani e creare il team di nonne che realizzano rigorosamente a mano con i ferri o con l'uncinetto tutti i capi della linea BeeWise.

La nostra mission è restituire valore alla memoria del saper fare, tornando a mettere al centro l'attenzione e la cura per i dettagli.

#

Nasciamo come piattaforma di e-commerce, e sin dall'inizio uno dei nostri obiettivi è stato quello di portare il nostro particolare concetto di artigianato Made in Italy in giro per l'Europa

Qual è la vostra filosofia?

La nostra mission è restituire valore alla memoria del saper fare, tornando a mettere al centro l'attenzione e la cura per i dettagli. Ci piace poi molto la suggestione di gettare un ponte tra due generazioni lontanissime tra loro, le nonne con la loro arte e i bimbi che stanno per nascere o sono nati da poco, gli utilizzatori finali dei nostri manufatti.

L'essenza della linea BeeWise è fondere la conoscenza delle nostre nonne magliaie con l'utilizzo di filati preziosi, non solo il cashmere ma anche il cotone biologico e il pelo di visone, per dare vita a una serie di capi dallo stile senza tempo capaci di resistere alle mode del momento.

Quanto è importante la componente artigianale?

Senza quella non esisterebbe BeeWise. Ci rendiamo perfettamente conto che, se ragionassimo in termini meramente commerciali, cedere su questo punto significherebbe maggiore produzione e costi minori, ma andremmo a snaturare completamente quello che è il pensiero che ha dato vita al tutto.

Ogni capo BeeWise è realizzato a mano dall'inizio alla fine senza l'ausilio di alcuna macchina, se non i ferri da maglia o l'uncinetto.

Come trovate le nonne da coinvolgere?

Purtroppo, e questa è stata per noi una sorpresa, a Milano non esistono gruppi di signore che si ritrovano tra loro per lavorare ai ferri, trascorrere il tempo, darsi consigli. Perciò la ricerca è stata più difficoltosa di quanto pensassimo. Fondamentale è stato il recruiting nei negozi specializzati nella vendita di lane, che ci hanno fornito alcuni nominativi di signore disponibili a fare qualche lavoro. Da lì, soprattutto tramite il passaparola, siamo riusciti a creare una piccola squadra che ora consta di una dozzina di nonne, dove per nonne intendiamo signore ultracinquantenni.

La selezione è avvenuta studiando i capi da loro realizzati e mettendole al lavoro su campioni mirati della nostra collezione. È stata una delle esperienze più esaltanti della nostra avventura: vedere la passione che le nostre nonne mettono in BeeWise, la voglia di rimettersi in gioco, in alcuni casi anche la possibilità di realizzare un sogno accantonato per anni perché c'erano dei figli da crescere o dei soldi da portare a casa, è stato e continua a essere emozionante. Straordinario è poi il senso di comunità che da subito le nostre nonne hanno instaurato tra loro. Il nome BeeWise nasce proprio dall'idea di un alveare in cui si lavora insieme e in armonia, tramandando nel nostro caso un sapere antico. Ci piace pensare alle nostre nonne come a delle api operose, per questo abbiamo scelto l'ape come nostro simbolo, attaccato sotto forma di bottoncino prezioso su tutti i nostri capi ad eccezione di quelli destinati ai più piccoli.

Quali sono i prodotti che realizzate?

Realizziamo capi ai ferri o all'uncinetto per bambini dagli 0 ai 3 anni. Si va da piccoli accessori come cappellini, sciarpe e scarpine, ad articoli più importanti come copertine da culla o da lettino in puro cashmere. Senza dimenticare i tradizionali golfini della nonna. La linea, che prevede anche alcuni pezzi pensati per l'arredo, è in continua evoluzione e si arricchirà presto di nuovi prodotti anche in vista della stagione estiva.

Come promuovete questa iniziativa e che riscontri avete?

Siamo nati da pochissimo, ma i riscontri sono già ottimi. Per ora ci stiamo facendo conoscere con il passaparola, con la presenza a eventi mirati, con i social network, Instagram e Facebook. Visti i metodi di realizzazione, la particolare tipologia di nonne artigiane e la qualità stessa del prodotto finale, non possiamo pensare di rivolgerci al mass market, anche perché i tempi di attesa sono necessariamente diversi. Ogni capo viene realizzato su ordinazione, all'occorrenza personalizzato su richiesta del cliente, e ciò spiega perché ci possa volere anche un mese per la consegna dei capi più elaborati. Inoltre, è per noi fondamentale creare un contatto diretto con il cliente proprio per potergli raccontare l'idea che sta alla base di BeeWise. Chi sceglie un capo BeeWise sceglie una filosofia ben precisa.

Tutti i nostri articoli sono al momento acquistabili solo online al sito, ma nel futuro prossimo ci piacerebbe proporre i nostri prodotti in alcuni negozi selezionati, che sappiano prestare attenzione e promuovere quei valori che noi cerchiamo di portare avanti con il nostro progetto.

Pensa che questo progetto possa in futuro essere esteso anche al di fuori di Milano?

Nasciamo come piattaforma di e-commerce, e sin dall'inizio uno dei nostri obiettivi è stato quello di portare il nostro particolare concetto di artigianato Made in Italy in giro per l'Europa. Purtroppo, vuoi per differenti condizioni economiche, vuoi per ragioni culturali, è più facile che una realtà come la nostra venga maggiormente capita e apprezzata all'estero.

Tutta la produzione rimarrà invece strettamente ancorata a Milano per poter seguire da vicino tutti gli aspetti della stessa in modo da garantire la massima qualità.

#

#

#