News
novembre 2019
Firenze, Editoria, Comunicazione, Mosaico, Homofaber
Nel cuore di Firenze, a pochi passi dal Museo del Bargello, è emozionante scoprire una delle più splendide realtà del nostro alto artigianato, ben nota ai cultori e conoscitori dei mestieri d'arte di eccellenza: è l'atelier Scarpelli
ottobre 2019
Milano, Esposizione
Torna "Manifatture Aperte", l'iniziativa del Comune di Milano nell'ambito del programma "Manifattura Milano" che, attraverso una serie di interventi, eventi e visite, vuole far conoscere e sostenere l'artigianato e la manifattura in ambito urbano.
ottobre 2019
Lugano, Esposizione, Carta, Vetro, Mosaico
Torna la seconda edizione di "YouNique. Artigianalità d'Eccellenza", la mostra-mercato dedicata all'artigianato artistico, ospitata nelle suggestive sale di Villa Ciani, dimora ottocentesca che si affaccia sul Lago Ceresio a Lugano.
ottobre 2019
Ravenna, Esposizione, Mosaico
Fino al 24 novembre la città di Ravenna si anima di eventi, mostre e incontri per la VI edizione della "Biennale di Mosaico Contemporaneo": diversi siti istituzionali accoglieranno installazioni site-specific e mostre, divenendo gallerie d'eccezione in cui arte antica e arte contemporanea sono in continuo e costante dialogo.
ottobre 2019
Venezia, Concorso, Homofaber
Il 14 ottobre è stato annunciato a Milano l'Index 2019, con le candidature al Compasso d'Oro 2020. 970 progetti presentati, solo 378 selezionati da ADI. La rosa dei nomi va ad aggiungersi a quella dello scorso anno e sarà sottoposta alla giuria internazionale del XXVI Compasso d'Oro.
ottobre 2019
Milano, Premio, Comunicazione
Un nuovo prestigioso riconoscimento per Franco Cologni, Presidente della Fondazione dei Mestieri d'arte che porta il suo nome.

Interviste
Bergamo, Sartoria, Moda

La storia della maglieria su misura Bice & Berta, a Torre Boldone, a pochi chilometri da Bergamo, è un filo di lana che attraversa i decenni e annoda i cuori di donne straordinarie, cresciute in epoche diverse, e unite dalla stessa passione. Passione che ha spinto Marina Rizzini a fondare questo laboratorio e atelier più di 27 anni fa, e a farne un luogo speciale che invera i soffici sogni su misura della sua clientela e li trasforma in perfetti capi da indossare.

Varese, Maestri, opificio

Nel cuore di Varese, la “città giardino” rinomata per le sue ville liberty, i suoi parchi e la vicinanza agli incantevoli laghi lombardi, è possibile scoprire un piccolo opificio contemporaneo, dove nascono complementi d’arredo realizzati a regola d’arte trasformando con sapienza e gusto materiali preziosi e inconsueti grazie al sofisticato savoir-faire di Elena Magni e Valeria Bellorini.

Venezia, Maestri, Arte, Serigrafia

Fiorenzo Fallani ha aperto il suo laboratorio di serigrafia a Venezia nel 1968, importando dagli Stati Uniti una tecnica di stampa ancora sconosciuta in Italia. Nei decenni sono passati in questo luogo oltre 200 artisti di fama mondiale e giovani promesse dell’arte contemporanea, che vi hanno trovato un ambiente fertile in cui sperimentare le loro idee, di cui Fiorenzo era attento interprete.

Milano, Maestri, Gioiello

Dal 1980 Filippo Villa porta avanti un percorso familiare nato nel 1876 con Benvenuto Villa, Maestro orafo e artigiano eccellente. Questa tradizione continua con la creazione di modelli esclusivi, eseguiti magistralmente dal miglior staff di artigiani della città. Nel 1995 Filippo Villa decide di rilanciare per primo l’uso dei gemelli da polso, entrati nella storia del costume dal XVIII secolo e dimenticati in questi ultimi 20 anni. Per la sua perizia, la sua passione e l'indiscusso saper fare, Villa viene insignito nel 2018 del Premio MAM-Maestro d'Arte e Mestiere di Fondazione Cologni.

Milano, Maestri, Tessuti, Homofaber, Tappezzeria

Nato a Enna nel 1954, si trasferisce con la famiglia a Milano nel 1962. Al termine della scuola media inferiore va a bottega per imparare il mestiere di tappezziere e frequenta i corsi serali della scuola di tappezzeria gestita dall’Atisea di Milano (ultima scuola in Italia). Terminati gli studi iniziano le collaborazioni con diverse botteghe, tra cui due laboratori storici della tappezzeria meneghina: Toniolo e Parinis. Grazie alla sua professionalità, passione e conoscenza della lavorazione e dei materiali, esegue lavori a regola d’arte.

Maestri, Restauro, Carta

Lidiana Miotto, padovana di nascita e leccese di adozione, rappresenta un unicum nel panorama del restauro della cartapesta. Ottenuta l’idoneità a operare per conto del Ministero per i Beni Culturali, da Padova si trasferisce a Lecce dove fonda il Centro restauro materiale cartaceo. In una città che ha fatto della cartapesta la propria immagine nel mondo, Lidiana Miotto recupera quelle opere antiche che nel tempo erano state oggetto di estesi rifacimenti.


Eventi