La mostra, interamente dedicata alle ceramiche di Ugo la Pietra, architetto e designer da sempre vicino al mondo artigiano di cui è stato infaticabile promotore, è il frutto della pluriennale collaborazione tra l’artista e il ceramista Giovanni Mengoni.

Protagonista della mostra è il Bucchero: materiale raro, misterioso e molto antico, ma capace di interpretare la visione contemporanea dell’artista che “ha interloquito con sapienze artigianali radicate e ha smontato e rimontato, nella sua testa e in una fornace perugina, l’idea e il possibile del Bucchero”, come scrive il curatore Flaminio Gualdoni.

Il risultato è una mostra monocromatica dalla forte carica espressiva, dove Ugo la Pietra attraverso la collaborazione con l’artigiano e grazie alla sua grande competenza in questa difficile lavorazione riesce a entrare in contatto con la materia, osservarla e plasmarla come un autentico homo faber.

Officine Saffi
Via A.Saffi, 7
20123 Milano

fino al 22 dicembre

www.officinesaffi.com/

#