Un’esposizione esclusiva, presso gli spazi di Orologeria Pisa, con una selezione di creazioni iconiche delle Maison appartenenti alla Fondation de La Haute Horologerie (FHH), è stata la cornice di presentazione del volume “La bellezza del tempo” di François Chaille e Dominique Fléchon, pubblicato da Marsilio Editori.

Il libro è stato presentato dal Presidente della Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte, Franco Cologni e dalla Presidentessa della FHH, Fabienne Lupo: l’occasione perfetta per immergersi nell’atmosfera sospesa nel tempo, resa percepibile grazie alla cura per il dettaglio e il grande savoir-faire dei maestri orologiai.

Il libro “La bellezza del tempo” vuole raccontare l’orologio da un punto di vista storico: dal tempo delle cattedrali, sedi dei primi orologi meccanici, fino all’era contemporanea dove la tecnologia diventa sempre più protagonista. L’orologio come espressione dell’evoluzione culturale e artistica dell’umanità, dichiarazione di verità e bellezza, come afferma il Presidente Cologni: “Il poeta greco Ghiannis Ritsos diceva che dietro ogni cosa bella ci sono infiniti punti, dati con pazienza da un ago invisibile. Questi punti, nel mondo dell’orologeria, trascendono dati e date per legarsi invece a invenzioni, a committenze, ad ambizioni e sogni di persone che hanno amato la bellezza del tempo più ancora del tempo stesso”.

#