Si è svolta il 18 aprile la cerimonia di premiazione della FHH-Fondation Haute Horlogerie, presso la Cité du Temps a Ginevra, che ha visto assegnare i premi “Omaggio al Talento” e “Omaggio alla Passione” a due importanti personalità che si sono distinte nel campo dell’alta orologeria.

La giuria del premio è composta da 50 professionisti indipendenti e ogni anno conferisce il riconoscimento a grandi nomi che spiccano in questo campo.

La cerimonia è giunta alla sua sesta edizione e quest’anno le clessidre, identificative del premio, sono state assegnate a la Maison Greubel Forsey e a Franco Cologni.

La prima vince il premio “Omaggio al Talento”, grazie alle incontestabili capacità tecniche e ai virtuosismi nella realizzazione dei meccanismi, che hanno reso possibile il riconoscimento di questo brand, tra i migliori sul mercato.

#



“Omaggio alla Passione” è il premio conferito a Franco Cologni, presidente dell’omonima Fondazione dei Mestieri d’Arte a Milano e della FFH, da sempre legato al mondo degli orologi e dell’alta gioielleria, il cui nome è strettamente connesso ai successi di Cartier e Richemont.

#


Franco Cologni ha deciso di donare la clessidra a un altro grande nome dell’orologeria, quello di Nicolas G. Hayek, fondatore di Swatch Group, in segno di omaggio e stima: “Vorrei cedere questo riconoscimento a Nicolas G. Hayek, che ha dimostrato una forte passione nell’orologeria. Questo premio è un tributo a un grande uomo, senza il quale Swatch non sarebbe quella che ora è”: queste le sue parole durante la significativa premiazione.


#



www.hautehorlogerie.org