Dal 19 ottobre 2016 al 26 febbraio 2017 il museo parigino rende omaggio allo spirito di invenzione, alla creatività e alla libertà di pensiero dei personaggi che hanno frequentato il Bauhaus e si sono poi fatti portavoce del suo spirito di ricerca e di sperimentazione attraverso il XX secolo. L’esposizione mette in luce periodi e forme che hanno contribuito alla nascita del Bauhaus, partendo dal Medioevo e dai grandi cantieri delle cattedrali, dalle arti asiatiche e dell’islam, alle Arts and Crafts britanniche che per prime hanno abolito le frontiere tra arte e artigianato. In mostra, molti pezzi del Bauhaus messi a confronto con realizzazioni attuali che ne hanno ereditato e ne perpetuano la visione.

www.lesartsdecoratifs.fr