Si riunirà il prossimo 1 giugno la Giuria del Premio Carte 2010, il concorso nazionale dedicato al settore cartario, promosso dalla Fondazione Symbola e dal Consorzio Comieco, in collaborazione con Assocarta, Assografici, Confartigianato, Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte e Associazione Italiana dei Musei della Stampa e della Carta. Il Premio vuole essere un’occasione per valorizzare il ruolo economico e culturale del settore per il Paese e promuoverne i talenti.

Quattro le categorie: Territorio, Tecnologia, Talento, Tradizione.

Quest’anno la Giuria presieduta da Vincenzo Cerami chiamata a selezionare i vincitori di ciascuna categoria è composta da:

Carlo Montalbetti - Direttore generale Comieco;

Fabio Renzi - Segretario generale Symbola;

Domenico Sturabotti – Direttore di Symbola

Bruno Panieri - Direttore delle politiche economiche di Confartigianato;

Franco Cologni - Presidente Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte;

Massimo Medugno - Direttore generale di Assocarta;

Monica Scorzino - Responsabile Comunicazione di Assografici;

Giuseppe Laterza - Associazione Italiana dei Musei della Stampa e della Carta e Responsabile del Museo di Bari.

La Cerimonia di Premiazione si svolgerà a Roma il prossimo 21 settembre. La data di scadenza per l’invio delle domande di partecipazione è fissata per il 21 maggio.

Il bando e la scheda d’adesione sono disponibili sui siti www.symbola.net e www.comieco.org