Dopo il grande successo delle esposizioni dedicate al genio di Leonardo, al Velo di Tisbe e allo Splendore della Grande Venezia, l’artigianato artistico del Friuli Venezia Giulia quest’anno va in motra ad Aquileia. “OTIUM ET NEGOTIUM” è il titolo della nuova mostra promossa da Confartigianato-Imprese Udine e curata da Elena Agosti, visitabile a Palazzo Meizlik ad Aquileia fino al 27 settembre. Un’occasione unica per apprezzare in una volta sola le bellezze dell’antica città romana e una selezione di opere realizzate da alcune eccellenti imprese di artigianato artistico della Regione. La mostra racconterà il doppio animo dell’artigiano moderno: da un lato la sua creatività artistica pura (l’Otium), dall'altro la produzione, volta ad accontentare i gusti del mercato e garantire longevità alla bottega (Negotium).

Scopri il sito