Sono ufficialmente partiti tutti i tirocini dell'edizione 2019/2020 del progetto "Una Scuola, un Lavoro. Percorsi d'eccellenza": 25 ragazzi hanno la possibilità di imparare il mestiere direttamente in bottega a fianco di un Maestro esperto che li guiderà nel mondo dell'artigianato. Durante i sei mesi di tirocinio retribuito i ragazzi potranno entrare in contatto con il mestiere, carpirne i segreti, perfezionare la loro manualità e migliorare la loro destrezza. Da nord a sud, passando per le isole, nelle botteghe viene tramandato un savoir-faire che tutto il mondo ci invidia, future generazioni di artigiani del Made in Italy pronte a raccogliere il testimone di una tradizione secolare.

"Una Scuola, un Lavoro" è ormai giunto all'ottavo anno, mettendo "a bottega" più di 200 tirocinanti, molti di loro sono stati assunti direttamente in bottega, o in azienda, altri hanno aperto loro stessi un atelier. La realizzazione di questo progetto, negli anni, è stata possibile anche grazie al generoso contributo di enti e sostenitori privati che credono fortemente in questa iniziativa.