HOME -- I Mestieri d'Arte



Photo from Craig Jewell - 2008


Una definizione di Mestiere d'Arte
I mestieri d'arte, trait-d'union fra passato e futuro, fra la creazione e l'esecuzione, costituiscono l'eredità di molteplici “saper-fare” perfezionatisi nel corso del tempo sposando le correnti estetiche delle varie epoche storiche. Fusione di tradizione e innovazione, i mestieri d'arte preservano, anche attraverso il ricorso alle nuove tecnologie, l'abilità del gesto manuale e, conciliando estetica e funzionalità, trasformano l'oggetto del quotidiano in opera d'arte applicata.
Al confine tra arte e artigianato, i mestieri d'arte coniugano manualità e progettualità in una sintesi creativa che ha per fine, sempre, l'eccellenza. La qualità, la preziosità e l'unicità delle piccole serie prodotte dai Maestri d'Arte li collocano su un piano diverso rispetto all'artigianato, e anche rispetto all'opera d'arte, per sua natura unica e slegata da una funzionalità pratica. Sono un'espressione del territorio, della cultura e dell'anima italiane.
I mestieri d'arte sono una realtà in continua evoluzione, rivolta a costruirsi canali di sopravvivenza e adattamento almeno tanto quanto a non perdere il significato delle proprie radici storiche e culturali. Molti mestieri vengono ‘riscoperti’ nei loro valori qualitativi d’eccellenza, molti si inseriscono in filiere produttive di grandi dimensioni e maggior visibilità, molti si trasformano assumendo vesti nuove e inaspettate per chi li cerchi nel loro aspetto più consueto.

I Mestieri d'Arte contemporanei
Oltre a salvaguardare e promuovere quei mestieri creativi della tradizione che ancora garantiscono un'eccellenza indiscussa al Made in Italy, la Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte si propone anche di  incoraggiare i giovani a intraprendere la strada di quei mestieri contemporanei (il fotografo, il designer, il copywriter...) che offrono interessanti opportunità di occupazione, e che coniugano il saper fare tipico della tradizione con le evoluzioni del gusto e della tecnologia.